BRV Bonetti Rubinetterie Valduggia S.r.l.

MODVLVS

Regolare e distribuire energia pulita

M2 MIX3 FIX - DN25

Modulo a due vie con valvola miscelatrice a 3 vie con controllo elettronico per temperatura costante. Riscaldamento e raffrescamento.

Scheda prodotto

M2 FIX3 CS - DN20

Modulo a due vie con valvola termica di ricircolo per caldaie a combustibile solido. Circolatori ad alta efficienza. Temperatura di apertura 60°C, 45°C o 55°C.

Scheda prodotto

514

Valvola a sfera con filtro integrato, utilizzabile per carico impianto. Il filtro può essere rimosso per essere pulito o ispezionato. Finitura nichelata.

Scheda prodotto

T10H

Testa termostatica con sensore a gas liquido, compatibile M30x1,5. Omologazioni EN 215. Certificazione TELL.

Scheda prodotto

Kascata

Sistema per il collegamento in cascata di più moduli ACS ModvFresh, per portate fino a 200 l/min e potenze fino a 500 kW. Funzione antilegionella per evitare inquinamento batterico.

Scheda prodotto

ModvFresh 1

Gruppo di produzione istantanea di ACS con regolazione termostatica, portate fino 20 l/min o 40 l/min. Possibilità di collegare in parallelo fino a 5 gruppi per potenze fino a 500 kW.

Scheda prodotto

Solo 2

Gruppo di caricamento stratificato per la consegna del calore prodotto da un impianto solare. Provvisto di centralina preprogrammata e circolatori in Classe A.

Scheda prodotto

DomvS Circ 1

Kit di ricircolo ACS per bollitore combinato. 35÷60°C. Disponibile versione provvista di circolatore con sensore di temperatura e timer. Kvs disponibili: 2,5 e 4,0.

Scheda prodotto

MCCS 745

Gruppo di ricircolo anticondensazione e distribuzione con controllo termostatico della temperatura di ritorno verso generatori di calore a combustibile solido.

Scheda prodotto

789R

Valvola deviatrice termostatica regolabile con elevate prestazioni. Campo di regolazione da 38°C a 54°C. Kvs 2,5 verso la porta 1, 3,5 verso la porta 2.

Scheda prodotto

Solo 2

Gruppo di caricamento stratificato
Modulo compatto completamente assemblato per la consegna del calore prodotto da un impianto solare con modalità High Flow o Low Flow. Dotato di valvola deviatrice direttamente comandata dalla centralina e posizionata sulla mandata del circuito secondario.
Interamente isolato e precablato, con centralina preprogrammata, consente un veloce e semplice montaggio.

Il gruppo consiste di:

Circuito primario solare:
  • Misuratore/regolatore di portata con valvola di carico e scarico impianto. Alternativamente flussimetro digitale.
  • Circolatore solare sincrono ad alta efficienza.
  • Valvola a sfera di ritorno a 3 vie con valvola di non ritorno 10 mbar provvista di maniglia portatermometro.
  • Gruppo di sicurezza 6 bar con manometro ø50 mm 0-10 bar con collegamento 3/4” maschio per vaso di espansione. Uscita scarico 3/4” F.
  • Valvola a sfera di mandata con valvola di non ritorno 10 mbar provvista di maniglia portatermometro.
  • Disaeratore in ottone con valvola automatica di sfiato aria con rubinetto di intercettazione.
Scambiatore di calore:
  • Scambiatore a piastre saldobrasato in acciaio AISI 316 per potenze differenti.
Circuito secondario:
  • Valvola deviatrice.
  • Valvola di sicurezza TÜV 3 bar, 50 kW. Uscita scarico 3/4” F.
  • Circolatore sincrono ad alta efficienza.
Box di isolamento in EPP (Dimensioni: 576x585x190 mm).
Una speciale piastra posteriore metallica fissa il gruppo all’isolamento e consente una facile installazione a parete.


PN 10. Temperatura continua nel circuito solare 120°C;
(breve periodo: 160°C per 20 s).
Temperatura massima nel circuito secondario 110°C.
Connessioni esterne disponibili:

  • 1” Maschio nel circuito solare.
  • 3/4” Maschio a bocchettone nel circuito secondario.
CAMPO D’IMPIEGO:
Per potenza fino a 35 kW. Carico stratificato.
Valore Kvs: fare riferimento ai diagrammi sottostanti.

Uno speciale kit valvole a sfera, fornibile a richiesta (su ordinazione) completa l’installazione.
Curve caratteristiche circuito solare
Curve caratteristiche circuito secondario
Cliccare sulle immagini per scaricare la versione pdf


ModvSol Solo 2

Gruppo di consegna del calore per il carico stratificato di un accumulo oppure per il carico di due accumuli tampone.
Superficie del collettore solare fino a 70 m2.


Il gruppo, come evidenziato negli schemi esemplificativi a lato, preleva calore attraverso il circuito primario (solare), convogliandolo nello scambiatore. L’energia termica viene quindi trasferita sul circuito secondario sul quale è presente una valvola deviatrice.
E’ così possibile la realizzazione di molteplici configurazioni impiantistiche: principalmente la gestione di un accumulatore a carico stratificato (esempio in schema 1), di due accumulatori (esempio in schema 2) oppure di impianti combinati per riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria (esempio in schema  3).

(A) -
(B) -
(C) -
(D) -
(E) -

(F) -
(G) -
(H) -
(J) -
(K) -
(L) -
Collettori solari
Circolatore primario
Circolatore secondario
Scambiatore di calore
Misuratore di portata meccanico oppure sensore digitale VFS
Accumulo tampone
Sonde di temperatura

ACS in utenza
Valvola deviatrice
Bollitore per ACS
Circuito di riscaldamento



NOTA: Gli schemi sono incompleti e da considerarsi puramente indicativi.
 


Solo 1 High Flow

Codice
prodotto                        
Superficie captante
del collettore
Potenza termica
scambiata
Δt Circolatore
circuito primario
Circolatore
circuito secondario
031250-24-(28/40)-LT 30 m2 15 kW 10 K Wilo Stratos
Para 25/1-7
Wilo Stratos
Para 25/1-7
031250-40-(38/40)-LT 46 m2 23 kW 10 K Wilo Stratos
Para 25/1-8
Wilo Stratos
Para 25/1-7


Solo 1 Low Flow

Codice
prodotto                        
Superficie captante
del collettore
Potenza termica
scambiata
Δt Circolatore
circuito primario
Circolatore
circuito secondario
031250-24-(28/40)-LT 50 m2 25 kW 25 K Wilo Stratos
Para 25/1-7
Wilo Stratos
Para 25/1-7
031250-40-(38/40)-LT 70 m2 35 kW 25 K Wilo Stratos
Para 25/1-8
Wilo Stratos
Para 25/1-7
Per ogni modello elencato nella tabella precedente è possibile la scelta fra due versioni: con misuratore regolatore di portata meccanico oppure flussimetro digitale VFS.

Modelli con misuratore regolatore di portata meccanico:
il misuratore ha un campo di misurazione di  8-28 oppure 8-38 l/min, predefinita allo specifico modello scelto. Nel codice prodotto questi modelli riportano rispettivamente le opzioni 28 o 38. Esempio: Solo 2, High Flow, per una potenza scambiata di 23 kW: codice 031250-40-38-LT.

Modelli con flussimetro digitale VFS:
per tutti questi modelli il sensore VFS ha un campo di misurazione di 2-40 l/min. Nel codice prodotto questi modelli riportano l’opzione 40. Esempio: Solo 2, High Flow, per una potenza scambiata di 23 kW: codice 031250-40-40-LT.
Realizzato da BluePine Technology